Lasagni, Fnp: «Nostre priorità sono prosecuzione confronto con il governo, riforma fiscale, lotta all’evasione fiscale»

«I pensionati sono alleati dei giovani per dare loro lavoro. Dobbiamo essere più solidali e cercare il confronto continuo con le istituzioni. Riforma fiscale, lotta seria all’evasione fiscale e legge sulla non autosufficienza: sono queste le nostre priorità». Lo dichiara Adelmo Lasagni, segretario generale del sindacato pensionati Fnp Cisl Emilia Centrale. (altro…)

Lasagni, Fnp: «Nostre priorità sono prosecuzione confronto con il governo, riforma fiscale, lotta all’evasione fiscale» 2017-12-01T10:02:40+00:00

Bucci (Fnp Cisl): “La violenza contro le donne è un fenomeno anche montanaro”

 

Castelnovo ne’ Monti. Un nuovo progetto per la realizzazione di un laboratorio che, dopo aver coinvolto i giovani e gli studenti, porti anche gli adulti a riflettere e confrontarsi sui temi della violenza di genere. L’obiettivo è avviare un percorso che prosegua nel coinvolgimento del maggior numero possibile di soggetti. Il laboratorio sarà realizzato in collaborazione con Per Te e Kg 5 di Sale, e si svilupperà in una serie di incontri aperti, così da raccogliere sollecitazioni utili che potranno essere restituite anche attraverso una performance teatrale. Il primo incontro per presentare il progetto, che poi si svilupperà nei prossimi mesi, sarà il 16 dicembre, alle ore 16, al Teatro Bismantova. E’ quanto è scaturito dalla conferenza “A che punto siamo? La violenza contro le donne nella nostra comunità”, svoltasi alle Scuderie del Palazzo Ducale di Castelnovo ne’ Monti, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Promosso dall’associazione Per te (donne insieme contro la violenza), dall’Amministrazione comunale castelnovese e dal sindacato dei pensionati Fnp Cisl Emilia Centrale e Cigl, tra i presenti c’erano anche molti giovani degli istituti superiori del paese che hanno presentato un’indagine sulla percezione della violenza di genere tra le nuove generazioni, e la compagnia teatrale Chili 5 di sale di Correggio di Fabiana Bruschi, che hanno  spiegato il loro progetto di sensibilizzazione sul territorio, e che li vedrà impegnati già dal prossimo 16 dicembre presso il Teatro Bismantova.

 

“Da questo incontro riportiamo un bilancio estremamente positivo e l’attuazione del laboratorio lo dimostra – commenta l’assessore alle Pari opportunità di Castelnovo ne’ Monti, Sabrina Fiori, – .E’ emerso il quadro di un territorio attento, che propone diverse iniziative grazie alla stretta collaborazione tra le associazioni sul territorio, e in particolare di Per Te, Chili 5 di Sale, l’Assessorato e la Commissione comunale per le Pari opportunità”.

“Un incontro pieno di donne e di uomini – sottolinea Claudio Bucci di Fnp Cisl Emilia Centrale –  Un fatto di rilievo, che conferma quanto la nostra comunità sia sensibile a questa problematica. Non dobbiamo voltare la faccia, ma combattere questo subdolo comportamento che viola i diritti umani. Anche in montagna, purtroppo, le donne subiscono abusi da parte dei loro compagni, che spesso rimangono tali. Dobbiamo cercare di essere uniti come comunità anche  per dimostrare che non sono lasciate sole e che la scelta  giusta è sempre quella di denunciare”.

 

Bucci (Fnp Cisl): “La violenza contro le donne è un fenomeno anche montanaro” 2017-11-30T11:05:12+00:00

Truffe, raggiri e contraffazioni: una conferenza per non cadere nella trappola dei contratti. Promossa da Fnp-Cisl Emilia Centrale, Anteas e Adiconsum si terrà venerdì 13 ottobre, alle ore 16, in via Pasolini 3 a Scandiano

Oggi, nel libero mercato, sempre più spesso i contratti commerciali e le pubblicità nascondono stratagemmi e sotterfugi per ingannare i consumatori.

Per formare consumatori consapevoli, spiegare il diritto di recesso e il cambio d’utenza dei contratti, Adiconsum, Anteas e Fnp Emilia Centrale hanno organizzato, con il patrocinio del comune di Scandiano, una conferenza dal titolo “Contratti commerciali, garanzie, pubblicità ingannevole, truffe, raggiri e contraffazione”.

I relatori dell’incontro, che si terrà venerdì 13 ottobre alle ore 16, presso il Circolo Parco Morgone in via Pasolini 3 a Scandiamo, saranno Massimo Rancati e Patrizia Barletta dell’associazione Adiconsum.

 

Truffe, raggiri e contraffazioni: una conferenza per non cadere nella trappola dei contratti. Promossa da Fnp-Cisl Emilia Centrale, Anteas e Adiconsum si terrà venerdì 13 ottobre, alle ore 16, in via Pasolini 3 a Scandiano 2017-10-10T07:24:03+00:00

Il nuovo lavoro occasionale, chi lo può fare?

Un pomeriggio dedicato all’approfondimento sulle novità del lavoro occasionale. Venerdì 22 settembre alla ore 16.00, presso il circolo Parco Morgone, in via Pasolini 3 a Scandiano Anteas e Fnp Cisl Emilia Centrale, con il patrocinio del Comune di Scandiano, promuovono un incontro per fornire delucidazione sulle prestazioni di lavoro occasionale e sul nuovo regolamento approvato dopo l’abolizione dei voucher. Chi potrà richiedere la prestazione; chi potrà utilizzarla; come si attiveranno le procedure sulla piattaforma Inps e come avverranno i pagamenti sono alcune delle domande alle quali si risponderà a Michele del Fabbro (Cisl Emilia Centrale).

Il nuovo lavoro occasionale, chi lo può fare? 2017-10-02T09:23:16+00:00

Tutela anziani: domani a Modena incontro sindacati pensionati su contrattazione sociale territoriale

Luigi Belluzzi, segretario aggiunto Fnp Cisl Emilia Centrale

Si parla di contrattazione sociale territoriale per la tutela delle persone anziane nell’incontro che i sindacati dei pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil tengono domani – giovedì 21 settembre – a Modena. L’iniziativa si svolge al palazzo Europa (sala Gorrieri) dalle 9.30 alle 13. Presiede Fernanda Malavolti (segretaria Uilp Uil), la relazione introduttiva è di Sauro Serri (segreteria Spi Cgil), mentre le conclusioni sono affidate a Luigi Belluzzi (segretario aggiunto Fnp Cisl Emilia Centrale). (altro…)

Tutela anziani: domani a Modena incontro sindacati pensionati su contrattazione sociale territoriale 2017-10-02T09:24:10+00:00

Pensioni: Cisl, «Il governo dia risposte ai giovani entrati nel lavoro dopo il 1996»

Adelmo Lasagni, segretario generale Fnp Cisl Emilia Centrale

«Dare risposte ai giovani entrati nel mondo del lavoro dopo il 1° gennaio 1996. Se non interveniamo correggendo le attuali norme sulle pensioni, infatti, essi saranno fortemente penalizzati, mettendo a rischio la coesione sociale dei nostri territori». (altro…)

Pensioni: Cisl, «Il governo dia risposte ai giovani entrati nel lavoro dopo il 1996» 2017-07-14T10:21:02+00:00

Assistenza non autosufficienti: Cisl chiede Comuni modenesi adesione a bando Inps “Home Care Premium 2017”

Gli enti pubblici modenesi aderiscano a “Home Care Premium 2017”, il bando Inps riservato ai dipendenti (aderenti al fondo credito e sociale gestione Inpdap) e pensionati della pubblica amministrazione e loro familiari in condizione di non autosufficienza. (altro…)

Assistenza non autosufficienti: Cisl chiede Comuni modenesi adesione a bando Inps “Home Care Premium 2017” 2017-03-20T13:58:24+00:00

Home Care Premium, fino a 1000 euro al mese per dipendenti pubblici e pensionati ex statali 

Fino a 1000 euro al mese o prestazioni socio assistenziali per persone non autosufficienti. Si tratta di “Home Care Premium 2017”, il bando emanato dall’Inps e rivolto ai dipendenti pubblici e ai pensionati ex statali. Il requisito per accedere alla selezione è, appunto, quello di essere dipendenti pubblici o pensionati ex dipendenti pubblici e il beneficio può essere goduto o da loro stessi in prima persona o da un parente di primo grado se in condizione di non autosufficienza.

Davide Battini e Adelmo Lasagni

Per dare la possibilità a tutti gli interessati di presentare la domanda, che scade il 30 marzo, la Funzione Pubblica e la Federazione dei Pensionati della Cisl Emilia Centrale predispongono un ufficio che offre assistenza gratuita per il recupero dei documenti necessari – codice Pin dell’Inps e attestazione Isee – e per l’inoltro telematico della domanda. L’ufficio a cui rivolgersi per informazioni e assistenza inerenti il bando Home Care Premium, si trova in via Turri 71, alla Cisl – Fnp Ufficio Accoglienza Pensionati e ha questo recapito telefonico: 0522 357413. Mail r.cosma@cisl.it. Si riceve per appuntamento.

“Abbiamo deciso di predisporre un ufficio dedicato per il bando Home Care Premium – dichiarano Adelmo Lasagni e Davide Battini, rispettivamente segretari delle categorie dei pensionati e dei dipendenti pubblici – per dare assistenza a chi intende presentare la domanda. Anche in questo caso il bando richiede una serie di documenti che, se una persona non ha familiarità con gli strumenti informatici, rischia di non riuscire a procurarsi. Quando si ha una persona non autosufficiente nel proprio nucleo famigliare – continuanoLasagni e Battini – ogni piccolo intervento di aiuto ha un valore significativo”.

 

Home Care Premium, fino a 1000 euro al mese per dipendenti pubblici e pensionati ex statali  2017-03-13T09:24:09+00:00