Apre dopodomani – venerdì 19 febbraio – e sarà attivo ogni terzo venerdì del mese lo sportello di Carpi dell’Adiconsum, l’associazione consumatori della Cisl Emilia Centrale. Gli operatori saranno presenti dalle 9:30 alle 12:30 nella sede della Cisl (via Peruzzi 2). Per accedere i consumatori devono prendere appuntamento chiamando lo 059 682322. «Apriamo a Carpi perché negli ultimi mesi sono aumentati i consumatori carpigiani che si sono rivolti alla nostra sede di Modena – spiega la responsabile Adiconsum Emilia Central

Claudio Mattiello, responsabile Cisl Emilia Centrale per la zona di Carpi-Correggio

e Adele Chiara Cangini – La maggior parte di essi è coinvolta nelle note vicende Dentix e diamanti, ma sono numerosi anche i casi di truffe, raggiri, contenziosi con le compagnie telefoniche e assicurative, problemi con le bollette di acqua, energia e gas. Facciamo un investimento su Carpi per assistere sempre meglio i consumatori della seconda città della provincia per numero di abitanti e del suo circondario». «L’apertura dello sportello Adiconsum nella nostra sede conferma il percorso, iniziato da tempo, che ci vuole sempre più vicini, anche fisicamente, ai nostri iscritti e ai cittadini tutti – aggiunge Claudio Mattiello, responsabile della zona di Carpi e Correggio della Cisl Emilia Centrale – Insieme agli esperti Adiconsum, gli operatori sindacali, quelli del patronato e del Caf (centro assistenza fiscale) potranno fornire un’assistenza e tutela completa, soprattutto alle persone più deboli e fragili»