Anteas Reggio Emilia, l’associazione nazionale terza età attiva per la solidarietà, assieme a Auser e a “Coraggio: insieme si può”, promuove l’iniziativa “Curare il pianeta in 5 mosse”, venerdì 4 ottobre  e sabato 18 ottobre (con un laboratorio attivo rivolto ai partecipanti), presso il Polo Made, in via Diaz (angolo via Roma) a Scandiano. E’ un dibattito aperto a tutti con gli interventi di Giulia Guidetti, don Eugenio Morlini e la moderazione di Loris Cavalletti, segretario generale Fnp Cisl Emilia Centrale.

Arturo Bonaccorsi, dirigente Fnp Cisl Emilia Centrale a Scandiano

Il dibattito, che è organizzato da un’idea e in memoria del compianto sindacalista Arturo Bonaccorsi, intende indicare le mosse giuste per dare un contributo alla difesa del pianeta, così come indicato da Papa Francesco nella sua enciclica Laudato si’.

“Sono molto contenta che continuate a portare avanti le idee e i valori in cui credeva mio padre – ha commentato la figlia di Arturo, Laura -. Mi fa pensare che in qualche modo sia ancora tra noi”.