Autobus in fiamme a Modena: preoccupazione Fit Cisl

La Fit (Federazione italiana trasporti) Cisl esprime forte preoccupazione per l’incendio che alle 11.05 di oggi ha completamente distrutto un autobus della linea 2, in via Vignolese a Modena. «È il terzo incendio nel giro di pochi giorni – rileva Salvatore Corbisiero, segretario territoriale Fit Cisl – L’azienda deve garantire la sicurezza di utenti e lavoratori. Evidentemente c’è qualcosa che non funziona a dovere nella manutenzione e nel rinnovo dei mezzi. La Fit Cisl, in varie occas

Salvatore Corbisiero, segretario territoriale Fit Cisl

ioni di confronto, – ricorda Corbisiero – ha chiesto all’azienda di provvedere al rinnovo del parco mezzi, ma finora le risposte non sono state adeguate all’effettiva necessità di sostituzione dei mezzi obsoleti. Si richiede, quindi, maggiore attenzione al problema, dal momento che viene messa in serio pericolo l’incolumità non solo degli utenti, tra i quali studenti e anziani, ma anche quella dei lavoratori i quali, in questi casi, – conclude il segretario territoriale Fit Cisl – hanno il dovere di provvedere prioritariamente alla messa in sicurezza dei passeggeri».

2018-04-26T12:57:01+00:00