Ceramica: soddisfazione Cgil e Cisl per rinnovo integrativo Piemme di Fiorano

«Questo contratto è coerente con gli impegni presi davanti ai lavoratori a inizio mandato». Lo dichiarano Rossano Carnevali (Filctem Cgil Modena) e Marco Ganzerli (Femca Cisl Emilia Centrale) commentando il rinnovo del contratto integrativo aziendale delle Industrie Ceramiche Piemme di Fiorano Modenese.

Marco Ganzerli (Femca Cisl Emilia Centrale)

Esprimendo soddisfazione insieme alle rsu (rappresentanze sindacali unitarie), Carnevali e Ganzerli affermano che l’integrativo Piemme arriva dopo un percorso di corrette relazioni sindacali, iniziato nel 2016. «Il contratto aziendale contiene elementi migliorativi sia dal punto di vista economico che normativo – spiegano i sindacalisti di Filctem Cgil e Femca Cisl – Si va dall’incremento dell’indennità di turno e della mensa, alla riformulazione del premio obiettivi, dalla formazione continua agli interventi su ambiente e sicurezza».

2018-03-13T09:07:12+00:00