È aperto anche in agosto il Ceb (Colf e badanti), il servizio della Cisl Emilia Centrale dedicato alle famiglie modenesi e reggiane che hanno bisogno di cura e assistenza.

Il servizio Ceb (Colf e badanti) si occupa di tutte le questioni contrattuali e amministrative (dalla stipula dei contratti alla preparazione periodica delle buste paga) in carico a una famiglia che abbia necessità di assumere una persona per l’assistenza e cura di un familiare.
«Vista la delicatezza di questo tipo di lavoro, che non può essere interrotto durante le vacanze estive, ci siamo attrezzati con un presidio per non lasciare mai sole le famiglie», sottolinea il responsabile del Caf Cisl Emilia Centrale Franco Saracino.

Franco Saracino, responsabile Caf Cisl Emilia Centrale

«In particolare abbiamo creato un servizio di reperibilità attivo durante le due settimane centrali di agosto – aggiunge Gerda Zukauskaite, responsabile del Ceb (Colf e badanti) della Cisl Emilia Centrale – Si possono chiamare i numeri telefonici 059 890944 (Modena) e 0522 357474 (Reggio Emilia), oppure scrivere mail a ceb.modena@caf.servercisl.it e ceb.reggio@caf.servercisl.it, inserendo nell’oggetto “urgenza”. Lasciando un recapito telefonico, le famiglie saranno contattate al più presto dai nostri operatori. Questo servizio è sospeso solo dal 12 al 16 agosto».

Gerda Zukauskaite è la responsabile del servizio Ceb (Colf e badanti)

Andrea Sirianni, responsabile politiche socio-sanitarie per la segreteria Cisl Emilia Centrale

«Il processo di invecchiamento della popolazione e di riduzione dei componenti medi per famiglia, iniziato da almeno un paio di decenni, è ormai irreversibile – dichiara Andrea Sirianni, componente della segreteria Cisl Emilia Centrale con delega alle politiche socio-sanitarie – Le stesse tendenze demografiche dei prossimi anni lasciano prevedere che le necessità assistenziali delle famiglie modenesi aumenteranno. Per questo abbiamo deciso di adeguare i nostri servizi alle attuali e future esigenze delle famiglie».