Commercio: alta adesione a sciopero di oggi distribuzione cooperativa e gdo

È stata alta l’adesione allo sciopero odierno della grande distribuzione, proclamato in tutta Italia da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil a sostegno delle vertenze per i rinnovi dei ccnl della distribuzione cooperativa e delle aziende della grande distribuzione organizzata. Nei supermercati e ipermercati di Coop Alleanza 3.0 l’adesione dei lavoratori ha raggiunto punte del 70-80%. Ha avuto successo anche il presidio organizzato presso il centro commerciale Il Borgogioioso di Carpi, al quale hanno partecipato oltre 400 lavoratori che, fin dalle prime ore del mattino, hanno stazionato davanti agli ingressi del centro commerciale. «“Contratto subito!” Questo è quanto richiesto da chi, da quattro anni, è in attesa del rinnovo del contratto nazionale che dia risposte in termini di adeguamento salariale e salvaguardi tutele e diritti – affermano Filcams Cgil di Modena, Fisascat Cisl Emilia Centrale e Uiltucs Uil di Modena e Reggio – Le lavoratrici e i lavoratori, la loro opera quotidiana, la loro professionalità e competenza non sono un costo, ma una risorsa; rappresentano un valore aggiunto e come tale debbono essere considerati, non come merci sulle quali contrattare sconti e ribassi. Quella di oggi è stata una giornata di lotta che rappresenta solo l’inizio di un percorso di mobilitazione che proseguirà nelle prossime settimane e si concluderà solo con il rinnovo e la corretta applicazione dei contratti».

2017-12-22T17:36:21+00:00