Dopo lo sportello on, line, Adiconsum Emilia Centrale (associazione consumatori della Cisl) lancia una nuova iniziativa per restare in contatto con i cittadini rinchiusi in casa. Non sapete come presentare la domanda di sospensione del mutuo prima casa? Non siete sicuri di interpretare correttamente i decreti del presidente del Consiglio? Avete pratiche commerciali scorrette da segnalare anche in questi tempi di emergenza? A queste e molte altre domande gli operatori Adiconsum rispondono attraverso Facebook. «Dopodomani – giovedì 16 aprile – dalle 10 alle 13 la nostra pagina Facebook diventa un luogo di “assembramentro virtuale” – annuncia la responsabile Adiconsum Emilia Centrale Adele Chiara Cangini – Saremo live in chat, per recuperare anche la dimensione “uno a uno” con i nostri utenti, come se le porte dei nostri uffici fossero aperte e i nostri operatori alle loro scrivanie, pronti a rispondere immediatamente a ogni interrogativo». Adiconsum aggiunge che il lavoro delle associazioni dei consumatori non è calato nemmeno durante l’emergenza sanitaria. La stessa associazione dei consumatori della Cisl ha continuato a occuparsi di pratiche relative a viaggi, telefonia, utenze acqua-energia-gas, mutui, finanziamenti, chiarimenti sui decreti del Governo. Gli operatori Adiconsum Emilia Centrale, che si sono organizzati con lo smart working, sono disponibili ai seguenti recapiti: 331 3373525; 0522 357485 (lasciate un messaggio, sarete richiamati); modena@adiconsum.it;
reggioemilia@adiconsum.it;