I sindacati inquilini Sunia Sicet e Uniat di Modena chiedono al prefetto di sospendere gli sfratti esecutivi sull’intero territorio modenese. «In un periodo di emergenza sanitaria dovuta al Covid 19, è necessario non aggiungere alt

Eugenia Cella (Sicet Cisl Emilia Centrale)

ri problemi alla collettività, sia alle famiglie sotto sfratto, sia alla forza pubblica impegnata in altre funzioni prioritarie – affermano Antonietta Mencarelli Sunia, Eugenia Cella Sicet e Patrizia Pedretti Uniat – Pertanto riteniamo che in questa fase in cui bisogna restare a casa, a parte gli spostamenti per comprovati motivi di lavoro o necessità/motivi sanitari, sia necessario bloccare tutte le procedure di sfratto per l’intero periodo previsto dalle normative. Ci auguriamo – concludo le responsabili Sunia, Sicet e Uniat – che il prefetto accolga la nostra richiesta e disponga immediatamente la sospensione degli sfratti».