Le condizioni economiche e contrattuali del mercato dell’energia, la scadenza del mercato tutelato, le aziende presenti sul libero mercato, gli eventuali costi per cambiare fornitore. Sono alcune delle domande contenute nel questionario intitolato “Quanto ne sai di mercato libero?”, scaricabile e compilabile sul sito www.adiconsumemiliaromagna.it. «Questa iniziativa nasce nell’abito del progetto “Formiamo consumAUTORI del f

Massimo Rancati (Adiconsum Cisl Emilia Centrale)

uturo”, con il quale Adiconsum Emilia-Romagna sta realizzando scuole civiche in tutto il territorio regionale – spiega Massimo Rancati, operatore Adiconsum Emilia Centrale – L’obiettivo è non solo insegnare le principali tematiche legate al mondo del consumo, ma soprattutto stimolare partecipazione, coinvolgimento e condivisione nella risoluzione di problemi sentiti comuni. Ecco, quindi, che dalla scuola civica di Modena, che ha tenuto le prime lezioni il 10, 24 maggio e 7 giugno scorsi, è arrivata una prima iniziativa di cittadinanza attiva. I partecipanti, scoprendosi vulnerabili al cambiamento imminente del mercato dell’energia, hanno ritenuto fondamentale realizzare un’indagine al fine di sondare il sentire e sapere comune della cittadinanza per calibrare ulteriori interventi della nostra associazione e/o di vicinato (es. passaparola funzionale), nonché portare eventuali proposte di miglioramento agli interlocutori interessati. L’indagine si rivolge in particolare ai territori di Modena e Reggio Emilia, ma – conclude Massimo Rancati – si è scelto di lasciare aperto il campo “provincia di residenza” al fine di consentire a tutti di cimentarsi nel questionario».