adelmo-lasagni_4

Adelmo Lasagni, segretario generale Fnp Cisl Emilia Centrale

Pensioni e servizi socio-sanitari, ma anche ambiente, economia e immigrazione. Sono alcuni dei temi affrontati nel secondo congresso del sindacato Fnp Cisl Emilia Centrale che, con 45 mila iscritti, è la più grande struttura territoriale dei pensionati Cisl in Emilia-Romagna. L’assise si celebra domani – martedì 7 febbraio – a Modena (palazzo Europa) e dopodomani – mercoledì 8 febbraio – a Reggio Emilia. Il programma di domani prevede l’apertura alle 14 con gli adempimenti statutari. Seguono l’intervento dell’economista Riccardo Petrella, la relazione del segretario generale Fnp Cisl Emilia Centrale Adelmo Lasagni, il dibattito e la presentazione delle liste. Il programma di dopodomani – mercoledì 8 febbraio – a Reggio Emilia (oratorio don Bosco) comprende la ripresa del dibattito, l’intervento della segretaria nazionale dei pensionati Cisl Patrizia Volponi e la convocazione del consiglio generale, cui compete l’elezione del segretario generale e della segreteria. Al congresso partecipano anche il segretario regionale Fnp Cisl Loris Cavalletti e il segretario generale Cisl Emilia Centrale William Ballotta.