Continua la mobilitazione alla Glem Gas di S. Cesario sul Panaro in difesa della lavoratrice licenziata il 12 settembre, licenziamento che lavoratori, Fim Cisl Emilia Centrale e Fiom Cgil di Castelfranco Emilia giudicano del tutto ingiustificato. Dopo gli scioperi della settimana scorsa, anche oggi – giovedì 21 settembre – i lavoratori si sono fermati per un’ora (dalle 16 alle 17), con assemblea sindacale davanti ai cancelli dell’azienda per fare il punto della situazione in vista della convocazione della lavoratrice in Dtl (Direzione territoriale del Lavoro) il prossimo 28 settembre.