Cgil Cisl Uil : “L’unità d’intenti per il bene comune sarà la risposta più efficace a chi vuole sfruttare un momento drammatico per il Paese solo per infondere paura e panico” 

 

Esprimiamo solidarietà e vicinanza al sindaco Luca Vecchi che, come altri sindaci dei comuni capoluoghi e come il presidente della Regione Bonaccini, ha nei giorni scorsi ricevuto una  lettera di minacce a firma “Nuove Brigate Rosse” in cui si paventano attentati nel Paese se non verranno cancellate le misure anti-covid.

Auspichiamo che vengano al più presto individuati i responsabili – affermano Cgil Cisl Uil provinciali – L’unità d’intenti per il bene comune sarà la risposta più efficace a chi vuole sfruttare un momento drammatico per il Paese solo per infondere paura e panico”.

 

 

 

CGIL Reggio Emilia

CISL Emilia Centrale

UIL Modena e Reggio