Newton Serigrafica Sassuolo: sciopero a oltranza per mancato pagamento stipendi

Scioperano a oltranza da oggi i lavoratori della Newton Serigrafica, azienda di Sassuolo che occupa una quarantina di persone ed è specializzata in grafica digitale per piastrelle e ceramica. La mobilitazione è stata proclamata dai sindacati Fistel Cisl e Slc Cgil, su mandato dei lavoratori, per chiedere il pagamento di tre mensilità arretrate. A seguito delle inadempienze e preoccupati per il futuro dell’azienda, i sindacati hanno richiesto un incontro urgente alla direzione aziendale, che per giorni non ha risposto. Solo ieri i rappresentanti dei lavoratori sono stati convocati, ma all’incontro si è presentata una nuova società (la Newton 1918) che dovrebbe acquisire la Newton Serigrafica srl. A detta dei rappresentanti aziendali, l’attuale proprietà sarebbe intenzionata a cedere un ramo d’azienda per far fronte alla crisi di liquidità che si protrae da mesi. «Noi, però, non ci stiamo – affermano i sindacalisti di Fistel Cisl e Slc Cgil – Vogliamo che al tavolo si presenti l’attuale proprietà, ovvero la Newton Serigrafica srl, non una presunta nuova azienda che dovrebbe subentrare. Chiediamo alla proprietà di darci rassicurazioni sul pagamento degli stipendi e sul futuro dell’azienda. I lavoratori, intanto, sono intenzionati a proseguire lo sciopero, sino a che non saranno pagati».

2018-07-31T12:31:37+00:00