Quartiere sicuro, quartiere solidale. Se ne parla giovedì 12 maggio a Modena in un incontro pubblico promosso dai sindacati pensionati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uil Pensionati presso la sala civica di via Marie Curie 22, al quartiere 4 (San Faustino, Madonnina, Quattro Ville). ASSEMBLEA PENSIONATI CISLL’incontro, che gode del patrocinio del Comune di Modena, comincia alle 20.30 ed è aperto ai cittadini. Sono previsti interventi di Patrizia Gamberini (vice comandante polizia municipale), Franco Busi (ispettore polizia municipale), Giovanna Rondinone (responsabile politiche per la sicurezza Comune di Modena), Cristina Cavani (presidente quartiere 4) e Paola Convertino (vice questore aggiunto). L’incontro, che rientra nell’azione dei sindacati pensionati per contribuire al vivere sicuro in città e creare momenti di confronto, è rivolto ai cittadini del quartiere 4. L’obiettivo è far uscire le persone dall’isolamento e farle partecipare per risolvere eventuali situazioni di tensione sociale o disagio che coinvolgano le persone anziane le quali, per la loro condizione, avvertono maggiormente il senso di insicurezza e i timori di aggressioni, scippi, furti, rapine ecc. Per i sindacati è importante anche il coinvolgimento delle numerose associazioni di volontariato attive nel quartiere nella creazione di reti di assistenza sociale e segnalazioni.