SCANDIANO (21 aprile 2017) – Per noi è molto importante aiutare le persone in difficoltà. – spiega il presidente Anteas, Giuseppe Polichetti –. Per questo la presentazione ufficiale del mezzo Fiat Doblò attrezzato per il trasporto disabili, il prossimo mercoledì 26 aprile, sarà un’ occasione per ribadire l’importanza di gesti di solidarietà come questo e dell’impegno di Anteas nel sociale”.

Il prossimo mercoledì 26 aprile infatti alle ore 10, presso la sede Cisl in via Longarone 14 a Scandiano, verrà inaugurato un nuovo mezzo fornito da Anteas Servizi Reggio Emilia Cisl Emilia Centrale, in collaborazione con l’azienda milanese “Servizi di utilità sociale” per il trasporto di disabili e anziani, all’interno del progetto “Trasporti di solidarietà” che ha consentito di raccogliere risorse per l’acquisto e dotazione del mezzo tra le imprese del territorio, invitate all’inaugurazione.

“L’Anteas di Scandiano – dice Franco Maramotti, collaboratore di Anteas Servizi di Reggio – avrà così un mezzo, che servirà, oltre allo stesso comune, anche quelli di Casalgrande, Castellarano, Albinea, Baiso e Toano. Nonostante la crisi è importante dare un messaggio forte, che dimostri il nostro lavoro sul territorio per aiutare le categorie più svantaggiate. Un impegno che ci vede sempre più attivi”.