Soddisfazione della Cisl Scuola Emilia Centrale per i risultati delle elezioni per il rinnovo delle rsu (rappresentanze sindacali unitarie), svoltesi la settimana scorsa in tutti gli istituti di Modena e provincia. La Cisl ha ottenuto 2.374 voti (pari al 27,42 per cento dei voti validi) ed eletto 85 rsu, confermandosi il secondo sindacato più rappresentativo nelle scuola dopo la Cgil (che perde voti).

Antonietta Cozzo, segretaria generale Cisl Scuola Emilia Centrale

«Abbiamo avuto una settantina di voti in più rispetto al 2015 ed eletto lo stesso numero di rsu – commenta la segretaria generale della Cisl Scuola Emilia Centrale Antonietta Cozzo – Adesso, però, viene il difficile: aiutare il personale della scuola non solo a rispettare scadenze e adempimenti, ma soprattutto a ricostruire un clima di collaborazione, fiducia e rispetto con studenti e famiglie. Lavorare a scuola è diventato sempre più stressante e, a volte, persino pericoloso. È compito di tutti, a partire dal sindacato, favorire il dialogo e il confronto civile tra istituzione scolastica, corpo docente e non docente, famiglie e studenti affinché la scuola – conclude la sindacalista Cisl – sia sempre più maestra di vita e comunità educante».