Equal Day e quarantena Covid-19, Papaleo (Cisl) “effetti pesanti sulle donne. Ecco cosa chiediamo”

Martedì 31 marzo è l’Equal day, la giornata della parità salariare. Questo giorno simboleggia fino a che punto dell’anno le donne devono lavorare per guadagnare ciò che gli uomini hanno guadagnato nell’anno precedente.

“In aggiunta le donne italiane rischiano di pagare un conto doppiamente salato a fronte della gestione delle pandemia in corso”. A denunciarlo è Rosamaria Papaleo, segretaria Cisl Emilia Centrale, che pone l’attenzione sulle differenze di genere che “purtroppo esistono anche in questo drammatico contesto”. (altro…)

Equal Day e quarantena Covid-19, Papaleo (Cisl) “effetti pesanti sulle donne. Ecco cosa chiediamo”2020-03-30T10:43:15+00:00

Con Cisl e Cisl Fp tablet per connettere pazienti in isolamento Covid con le proprie famiglie. Raccolta fondi

Una raccolta fondi della Cisl e della Cisl Funzione Pubblica di Emilia Centrale per l’acquisto di tablet da donare all’Ausl di Reggio affinché anche i pazienti più fragili affetti da Coronavirus possano rimanere in contatto con le proprie famiglie. Questo il senso di ‘Distanti ma connessi’, l’iniziativa che da oggi mette a disposizione di tutti i cittadini un conto corrente su cui fare la propria volontaria donazione a favore dell’azienda sanitaria reggiana (altro…)

Con Cisl e Cisl Fp tablet per connettere pazienti in isolamento Covid con le proprie famiglie. Raccolta fondi2020-03-29T13:47:03+00:00

Lasagni (Fnp Cisl) “Chiediamo una task force o un commissario straordinario per le strutture per anziani. E diciamo No ad allarmismi dall’Inps”

“Una task force o in subordine un commissario per dedicarsi al tema delle strutture protette, case di riposo e carità, e similari per monitorare il tema dei contagi da Coronavirus, decessi, operatività, disponibilità di ossigenatori e presidi di protezione individuale, formazione del personale, tamponi eseguiti e necessari. (altro…)

Lasagni (Fnp Cisl) “Chiediamo una task force o un commissario straordinario per le strutture per anziani. E diciamo No ad allarmismi dall’Inps”2020-03-26T19:25:22+00:00

Coronavirus, nuovo incontro col governo. Soddisfazione dei sindacati per la tutela dei lavoratori

Cgil, Cisl e Uil hanno concluso questa mattina uno stringente confronto con il Governo. E’ stato fatto un grande lavoro comune, ottenendo un ottimo risultato nella direzione di tutelare la salute di tutti i lavoratori e di tutti i cittadini. Abbiamo rivisitato l’elenco delle attività produttive indispensabili, in modo da garantire la sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici. E’ stato tolto dall’elenco tutto ciò che non era essenziale, visto il momento difficile che stiamo vivendo.
In tutte queste attività chi lavora dovrà essere dotato gli indispensabili dispositivi di protezione individuali e, in tutti i luoghi di lavoro dovrà essere rigorosamente adottato il Protocollo sulla sicurezza raggiunto nei giorni scorsi a Palazzo Chigi.
I prefetti dovranno coinvolgere le organizzazioni territoriali per la autocertificazione delle attività delle imprese che svolgono attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere essenziali. Il Ministro delle difesa si e’ impegnato a diminuire la produzione nel settore militare, salvaguardando solo le attività indispensabili. il Ministro Patuanelli si è, inoltre, impegnato a incontrare specifici settori in cui sono emerse particolari difficoltà nell’attuazione del protocollo
Il governo si è inoltre impegnato a monitorare congiuntamente con il sindacato l’applicazione sia di quanto è stato concordato questa mattina, sia del Protocollo sulla sicurezza. I sindacati di categoria e territoriali e le Rsu vigileranno per la loro puntuale applicazione.
Cgil, Cisl e Uil sono vicine a tutti coloro che con grande senso di responsabilità, mettendo anche a repentaglio la propria salute e la propria vita, stanno garantendo a tutta la comunità il mantenimento, in una situazione inedita e di emergenza, delle condizioni, per quanto possibile, normali di vita.
A loro e a tutti coloro che lavorano vanno i nostri ringraziamenti e assicuriamo il nostro impegno per garantire il più possibile la salute e la sicurezza sul lavoro e nella vita quotidiana, anche nella prospettiva di ripresa e di ricostruzione che ci aspetta una volta sconfitto il covid-19.

Coronavirus, nuovo incontro col governo. Soddisfazione dei sindacati per la tutela dei lavoratori2020-03-25T16:52:45+00:00

Confcommercio Filcams Cgil Fisascat Cisl Uil Tucs: accordo di sostegno al reddito di lavoratori e imprese del settore terziario,distribuzione e servizi

Davide Massarini, nell’ambito della bilateralità e nella sua qualità di presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia Reggio Emilia, ha siglato con le organizzazioni sindacali dei Lavoratori rappresentate dai segretari provinciali Filcams-Cgil Luca Chierici, Fisascat-Cisl Enrico Gobbi e Uil Tucs Lorenzo Tollari un Accordo di Sostegno al Reddito in favore delle imprese e dei lavoratori appartenenti al settore terziario, Distribuzione e servizi. (altro…)

Confcommercio Filcams Cgil Fisascat Cisl Uil Tucs: accordo di sostegno al reddito di lavoratori e imprese del settore terziario,distribuzione e servizi2020-03-25T16:48:46+00:00

Coronavirus, deceduto lavoratore postale: sindacati chiedono maggiori precauzioni

Preoccupazione dei sindacati modenesi dei lavoratori postali per la scomparsa, avvenuta ieri pomeriggio, di un dipendente di Poste Italiane addetto alle lavorazioni interne presso il centro di distribuzione di San Felice sul Panaro. Le cause sono da accertare ma, riferiscono i colleghi portalettere, l’uomo si era presentato al lavoro fino a venerdì 13 marzo. (altro…)

Coronavirus, deceduto lavoratore postale: sindacati chiedono maggiori precauzioni2020-03-25T11:06:24+00:00

Coronavirus: sindacati trasporti chiedono stop logistica non essenziale

Autorizzare solo il trasporto e magazzinaggio delle produzioni essenziali alla gestione e al superamento dell’emergenza coronavirus (per esempio, medicinali, presidi medici e alimentari). Lo chiedono i sindacati Filt Cgil Modena, Fit Cisl Emilia-Romagna (presidio territoriale di Modena) e Uiltrasporti Modena e Reggio Emilia, che segnaleranno al prefetto tutte le lavorazioni non ritenute essenziali. (altro…)

Coronavirus: sindacati trasporti chiedono stop logistica non essenziale2020-03-25T10:44:35+00:00

Coronavirus: tamponi a operatori sanitari, dalla Regione finora solo parole

Cresce la preoccupazione dei sindacati per la salute di chi lavora e cresce anche la tensione del personale delle aziende sanitarie per la poca chiarezza con la quale vengono gestite le situazioni dopo lo sviluppo di nuove positività. Lo dichiarano Fp Cgil, Cisl Funzione pubblica e Uil Fpl Emilia-Romagna, che rimproverano al presidente della Regione Emilia-Romagna di non aver ancora mantenuto l’impegno assunto sei giorni fa. (altro…)

Coronavirus: tamponi a operatori sanitari, dalla Regione finora solo parole2020-03-24T12:06:26+00:00