Adiconsum: “Non richiamate i numeri tunisini che hanno squillato”. E nuovo boom di ping calls

Da oltre un mese si moltiplicano le segnalazioni alle sedi Adiconsum Cisl Emilia Centrale: sono tornate le “ping calls”, ovvero le chiamate truffa con prefisso +216 (Tunisia). O meglio ancora bisognerebbe parlare di squilli anziché di chiamate, giacché il telefono suona una volta sola e poi, dall’altro capo della linea, riagganciano.  (altro…)

Adiconsum: “Non richiamate i numeri tunisini che hanno squillato”. E nuovo boom di ping calls2019-11-08T15:05:41+00:00

Adiconsum: al via anche nella Bassa l’indagine sulla conoscenza del mercato libero

Anche nella Bassa reggiana parte l’indagine di Adiconsum che vuole raccogliere dati sullo stato di conoscenza del mercato libero dell’energia nella cittadinanza, anche per migliorare gli interventi di informazione ai consumatori, discuterne con gli stakeholder interessati e sollecitare il passaparola funzionale “di vicinato”. (altro…)

Adiconsum: al via anche nella Bassa l’indagine sulla conoscenza del mercato libero2019-11-05T10:56:18+00:00

Telefonia, Adiconsum: «Al via rimborsi fatture 28 giorni, segnalate chi non ottempera»

Se siete clienti Vodafone, Wind Tre o Fastweb e non avete ancora ricevuto il rimborso dei giorni erosi con la fatturazione a 28 giorni, segnalate il ritardo a un’associazione di consumatori. Il consiglio è di Adiconsum Emilia Centrale (associazione consumatori della Cisl), spiegando che le prime restituzioni avrebbero dovuto arrivare tra agosto e settembre. (altro…)

Telefonia, Adiconsum: «Al via rimborsi fatture 28 giorni, segnalate chi non ottempera»2019-10-02T09:56:34+00:00

Successo per Adiconsum Emilia Centrale: vinto ricorso all’Arbitro Bancario e Finanziario contro Poste  

Un vecchio buono postale del 1987 fa ottenere a un reggiano 4.000 euro in più per errata liquidazione degli interessi da parte di Poste Italiane. Infatti, l’ufficio postale non gli riconosceva pienamente i rendimenti indicati sul retro dei buoni, in particolare, con riferimento agli ultimi 10 anni. Si è dunque rivolto ad Adiconsum – associazione consumatori della Cisl Emilia Centrale – e, presentando ricorso all’Arbitro Bancario e Finanziario, ha ottenuto il riconoscimento del valore integrale di quanto scritto sul buono.

(altro…)

Successo per Adiconsum Emilia Centrale: vinto ricorso all’Arbitro Bancario e Finanziario contro Poste  2019-09-16T10:05:37+00:00

Energia, indagine Adiconsum: quanto ne sai di mercato libero?

Le condizioni economiche e contrattuali del mercato dell’energia, la scadenza del mercato tutelato, le aziende presenti sul libero mercato, gli eventuali costi per cambiare fornitore. Sono alcune delle domande contenute nel questionario intitolato “Quanto ne sai di mercato libero?”, scaricabile e compilabile sul sito www.adiconsumemiliaromagna.it. (altro…)

Energia, indagine Adiconsum: quanto ne sai di mercato libero?2019-08-02T12:27:51+00:00

Caso Lambri: forse anche modenesi e reggiani tra risparmiatori truffati

Potrebbero esserci anche dei modenesi e dei reggiani tra i clienti di Antonella Lambri, la consulente finanziaria di Sanpaolo Invest che gestiva nel suo ufficio di Fidenza i portafogli di oltre 800 risparmiatori e finita al centro di un’indagine per presunta truffa. Lo segnala Adiconsum Emilia Centrale – associazione consumatori della Cisl – che si mette a disposizione dei modenesi e reggiani eventualmente truffati. (altro…)

Caso Lambri: forse anche modenesi e reggiani tra risparmiatori truffati2019-07-31T10:36:01+00:00

Fallimento Mercatone Uno: guida Adiconsum per consumatori coinvolti

Una guida, un numero di telefono e una mail dedicata. Sono gli strumenti messi a disposizione dei consumatori coinvolti nel fallimento della Mercatone Uno. L’iniziativa è di Adiconsum, l’associazione consumatori della Cisl che ha lanciato una campagna per stilare un elenco dei crediti vantati da sottoporre al governo alla ricerca di possibili soluzioni. (altro…)

Fallimento Mercatone Uno: guida Adiconsum per consumatori coinvolti2019-07-01T09:57:49+00:00

Bollette telefono 28 giorni, Adiconsum: «Attendere sentenza Consiglio di Stato»

Attendere la sentenza del Consiglio di Stato prima di accettare rimborsi alternativi proposti dalle compagnie telefoniche. Lo consiglia Adiconsum Emilia Centrale in riferimento alla vicenda delle bollette telefoniche a 28 giorni. Ricordiamo che il Consiglio di Stato ha rigettato la sospensiva sui rimborsi presentata da Vodafone, Wind Tre e Fastweb e le ha invitate a predisporre un piano scaglionato. (altro…)

Bollette telefono 28 giorni, Adiconsum: «Attendere sentenza Consiglio di Stato»2019-06-26T08:19:30+00:00