Sanità: sindacati contro Ausl Modena per utilizzo straordinari

PATRIZIA DE COSIMO_3

Patrizia De Cosimo (segreteria Cisl Funzione pubblica Emilia Centrale)

All’Ausl di Modena non bastano oltre 7 milioni di euro per pagare gli straordinari, tanto che prenderà tra i 500 e 800 mila euro dai fondi contrattuali destinati alle progressioni di carriera, anche se non può farlo. Senza contare che l’uso abnorme di lavoro straordinario copre carenze organizzative e “spreme” una larga parte dei lavoratori. (altro…)