Cisl e Cgil: “Inaccettabile la prima morte bianca del 2020 ancora nel settore agroalimentare. Sandro era uno di noi”

“Tutti il mondo sindacale  oggi si risveglia più solo. Sandro era padre di tre figli, sposo, grande lavoratore e anche iscritto Cisl. Ci stringiamo nel dolore a tutta la famiglia” è la nota unanime di Cisl Emilia Centrale e Cgil alla scomparsa di Sandro Santini, 52 anni, tragicamente scomparso ieri alla Cantina sociale di Massenzatico (Reggio Emilia).  (altro…)