Coronavirus: allarme sindacati per salute e sicurezza lavoratori pubblici

A dispetto delle dichiarazioni che circolano sulla stampa in merito alla tutela della salute e sicurezza e all’utilizzo del lavoro agile come modalità ordinaria dello svolgimento della prestazione lavorativa, anche nei servizi pubblici modenesi si registra una situazione caotica e, per la maggior parte dei casi, poco tutelante per le lavoratrici e i lavoratori. (altro…)

Coronavirus: allarme sindacati per salute e sicurezza lavoratori pubblici2020-03-16T10:50:48+00:00

Sassuolo: successo per lo sciopero della polizia locale

Ha aderito il 77% degli agenti (al netto delle assenze e dei lavoratori precettati) allo sciopero della polizia locale di Sassuolo, indetto ieri dai sindacati Cisl Fp e Fp Cgil. «Questo risultato è stato raggiunto soprattutto perché le rivendicazioni sono reali e tangibili – dichiarano Sabrina Torricelli (Cisl Funzione pubblica Emilia Centrale) e Marco Pontiroli (Fp Cgil Modena) – (altro…)

Sassuolo: successo per lo sciopero della polizia locale2020-02-12T09:36:52+00:00

Sassuolo: sciopero polizia locale martedì 11 febbraio

Scioperano martedì prossimo 11 febbraio gli agenti della polizia locale di Sassuolo. L’astensione dal lavoro – due ore all’inizio di ogni turno – è stata decisa dai sindacati Cisl Funzione pubblica e Fp Cgil a causa delle risposte, giudicate insoddisfacenti, ricevute a seguito della proclamazione dello stato di agitazione sui turni e l’eccessivo carico di lavoro. (altro…)

Sassuolo: sciopero polizia locale martedì 11 febbraio2020-02-03T11:24:01+00:00

Comune Vignola: aperto lo stato di agitazione dei dipendenti

Progressioni economiche orizzontali a poco più della metà dei 77 dipendenti, anziché a tutti. Per questo Fp Cgil Modena e Cisl Funzione pubblica Emilia Centrale, unitamente alle rsu, preannunciano lo stato di agitazione dei lavoratori del Comune di Vignola. (altro…)

Comune Vignola: aperto lo stato di agitazione dei dipendenti2019-11-14T11:32:14+00:00

Unione Comuni modenesi Area Nord: sospeso lo stato di agitazione

Sospeso lo stato di agitazione dei lavoratori dell’Ucman (Unione Comuni modenesi Area Nord), i cui amministratori si sono impegnati a presentare entro fine novembre ai sindacati un progetto di riorganizzazione dei servizi. È questo il risultato del tentativo di conciliazione esperito ieri mattina presso la prefettura di Modena tra Cisl Funzione pubblica Emilia Centrale, Fp Cgil Modena, le rsu (rappresentanze sindacali unitarie) e i rappresentanti dell’Ucman. (altro…)

Unione Comuni modenesi Area Nord: sospeso lo stato di agitazione2019-10-31T09:55:58+00:00

Area Nord Modenese: aperto stato agitazione dipendenti Unione Comuni

È stata approvata all’unanimità dall’assemblea dei lavoratori l’apertura dello stato di agitazione dei 207 dipendenti dell’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord. È stato, così, confermato il pieno sostegno alle posizioni delle organizzazioni sindacali che pochi giorni prima avevano rotto il tavolo di trattativa per il rinnovo del contratto decentrato dei lavoratori dell’Unione: educatori, polizia locale, assistenti sociali, amministrativi, ecc. (altro…)

Area Nord Modenese: aperto stato agitazione dipendenti Unione Comuni2019-10-21T13:43:31+00:00