Cantine e caseifici sociali: firmato il nuovo contratto nazionale

Nuovo ccnl cantine e caseifici sociali: commento di Vittorio Daviddi

Vittorio Daviddi, segretario generale Fai Cisl Emilia Centrale

Si applica anche ai circa mille dipendenti delle cantine e dei caseifici modenesi e oltre millecinquecento reggiani  il nuovo contratto nazionale della cooperazione alimentare firmato dai sindacati Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil e da Confcooperative, Legacoop e Agci. «Dopo il rinnovo del contratto nazionale dell’industria alimentare, otteniamo un ulteriore importante risultato – commenta Vittorio Daviddi, segretario generale della Fai Cisl Emilia Centrale – Il nuovo contratto valorizza le specificità delle cooperative che, soprattutto nel nostro territori (altro…)