Goldoni Carpi: Cisl soddisfatta per adesioni a servizio outplacement lavoratori in esubero

Potrebbe essere un 1° Maggio un po’ più sereno quello dei 72 esuberi (o almeno una parte di essi) della Goldoni di Carpi non trasferiti nella nuova azienda targata Keerstrack e attualmente in cassa integrazione per Covid. In questi giorni, infatti, sono cominciate le adesioni volontarie al servizio di outplacement previsto dall’accordo di salvataggio della Goldoni e pagato dall’azienda.

(altro…)

Goldoni Carpi: Cisl soddisfatta per adesioni a servizio outplacement lavoratori in esubero2021-04-30T08:18:57+00:00

Titan Finale E.: rinnovato accordo aziendale, aumenti economici e più diritti

Per la prima volta in provincia di Modena un’azienda non applicherà il comporto, cioè il periodo oltre il quale può licenziare un lavoratore assente per malattie considerate gravi o invalidanti (epatite, neoplasie, morbo di Crohn, ecc.). Il posto di lavoro sarà conservato fino al superamento delle patologie senza limiti temporali. Inoltre sulla malattia l’azienda garantirà il 100% della retribuzione per i primi 365 giorni e l’80% per il restante periodo. (altro…)

Titan Finale E.: rinnovato accordo aziendale, aumenti economici e più diritti2021-04-30T08:06:52+00:00

Maserati, da lunedì parte produzione MC20: Fim, «Ci abbiamo sempre creduto»

Si è chiuso ieri – giovedì 22 aprile – il contratto di solidarietà alla Maserati di Modena, aperto a fine 2018. Da lunedì prossimo 26 aprile inizia la produzione della MC20, la nuova supercar interamente concepita a Modena. Lo rende noto la Fim Cisl Emilia Centrale, spiegando che la salita produttiva passerà dalle iniziali due a sei vetture al giorno. (altro…)

Maserati, da lunedì parte produzione MC20: Fim, «Ci abbiamo sempre creduto»2021-04-23T10:59:20+00:00

Metalmeccanici: i lavoratori modenesi approvano il nuovo ccnl

Via libera dei metalmeccanici modenesi all’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro, firmata il 5 febbraio da Fim-Fiom-Uilm e Federmeccanica-Assistal. Ieri si sono concluse le assemblee, che hanno coinvolto circa 11 mila lavoratori (su un totale di 35 mila metalmeccanici modenesi). Oltre il 90% dei lavoratori consultati ha votato a favore dell’ipotesi di accordo. (altro…)

Metalmeccanici: i lavoratori modenesi approvano il nuovo ccnl2021-04-16T13:19:15+00:00

Goldoni: azienda alla Keestrack

Dopo l’incontro di ieri con i vertici dell’azienda, il più sembrava fatto. Eppure per i lavoratori della Goldoni di Carpi non è ancora il momento di festeggiare, perché il tribunale deve sciogliere le riserve sulla definitiva autorizzazione. In questa settimana i lavoratori della Goldoni sono stati impegnati nella sottoscrizione dei singoli verbali individuali legati all’accordo quadro sottoscritto il 4 marzo. (altro…)

Goldoni: azienda alla Keestrack2021-03-12T15:30:14+00:00

Vertenza Goldoni: siglato in Regione l’accordo con Keestrack

Sono 110 i lavoratori trasferiti in continuità alla nuova società, senza alcuna interruzione del rapporto di lavoro, mentre per i 69 dipendenti in esubero verrà garantita la cassa integrazione a zero ore per i prossimi dodici mesi. C’è la firma dell’accordo tra la Goldoni di Migliarina di Carpi e la Keestrack Italia, (altro…)

Vertenza Goldoni: siglato in Regione l’accordo con Keestrack2021-03-02T09:26:34+00:00

I metalmeccanici reggiani di Fim, Fiom e Uilm a sostegno del nuovo contratto nazionale

“Questo è un contratto di ripartenza che è scaturito da una piattaforma unitaria. La nostra parola d’ordine è contrattazione ed ha ottenuto riconoscimenti dopo 40 anni di richieste”. Stamane oltre 150 metalmeccanici hanno partecipato all’attivo unitario di Fim Cisl Emilia Centrale, Fiom Reggio Emilia, e Uilm Reggio Emilia con i rispettivi segretari Giorgio Uriti, Simone Vecchi e Jacopo Scialla. (altro…)

I metalmeccanici reggiani di Fim, Fiom e Uilm a sostegno del nuovo contratto nazionale2021-02-23T12:38:30+00:00
Torna in cima