Vaccinazioni Covid, Cisl e Uil: «Pieno appoggio a Confindustria, Cna e Lapam»

Pieno appoggio di Cisl e Uil alle iniziative annunciate da Confindustria, Cna e Lapam per sostenere la campagna vaccinale. «Abbiamo già comunicato la nostra completa disponibilità a collaborare con le imprese per favorire il maggior numero possibile di vaccinazioni tra i lavoratori – dichiarano i segretari generali di Cisl Emilia Centrale William Ballotta e Uil di Modena e Reggio Luigi Tollari – (altro…)

Vaccinazioni Covid, Cisl e Uil: «Pieno appoggio a Confindustria, Cna e Lapam»2021-06-08T13:36:57+00:00

Fermiamo la strage sui luoghi di lavoro: venerdì 4 giugno presidio di Cgil Cisl Uil  davanti alla Prefettura di Reggio

Cgil Cisl e Uil di Reggio Emilia, sulla scia delle iniziative lanciate su tutto il territorio nazionale e delle assemblee nei luoghi di lavoro sul tema salute e sicurezza, organizzano un presidio –  venerdì 4 giugno 2021 dalle ore  10 alle ore 12 – davanti alla Prefettura in corso Garibaldi. (altro…)

Fermiamo la strage sui luoghi di lavoro: venerdì 4 giugno presidio di Cgil Cisl Uil  davanti alla Prefettura di Reggio2021-06-01T16:17:51+00:00

Infortuni sul lavoro: Cgil Cisl Uil chiedono patto per la salute e sicurezza

Formazione dei lavoratori, “patente a punti” per le imprese, potenziamento delle ispezioni, valorizzazione della contrattazione nazionale e decentrata, rafforzamento della rappresentanza sindacale in azienda, innovazione dei dispositivi di protezione individuale e delle tecnologie per la prevenzione, inserimento della salute e sicurezza del lavoro nei programmi delle scuole superiori. (altro…)

Infortuni sul lavoro: Cgil Cisl Uil chiedono patto per la salute e sicurezza2021-05-27T14:19:44+00:00

Infortuni sul lavoro: giovedì 27 maggio presidio Cgil Cisl Uil davanti alla prefettura di Modena

Anche se a Modena risultano in diminuzione rispetto all’anno scorso, gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali rappresentano ancora motivo di preoccupazione per i sindacati. Per questo Cgil Modena, Cisl Emilia Centrale e Uil Modena-Reggio dopodomani – giovedì 27 maggio – organizzano un presidio davanti alla prefettura di Modena. (altro…)

Infortuni sul lavoro: giovedì 27 maggio presidio Cgil Cisl Uil davanti alla prefettura di Modena2021-05-25T08:27:44+00:00

Sirianni: “A Reggio Emilia il patto condiviso per il contrasto alle nuove povertà”

DALLA PANDEMIA A UN NUOVO WELFARE – A REGGIO EMILIA IL “PATTO DI CONTRASTO ALLE NUOVE POVERTÀ”. SI DEFINISCONO GLI INTERVENTI URGENTI E STRUTTURALI PER LA DESTINAZIONE DELLE RISORSE EUROPEE E DEL PNRR NAZIONALE. SI PARTE DA RISORSE E AZIONI PER 4,5 MILIONI DI EURO  (altro…)

Sirianni: “A Reggio Emilia il patto condiviso per il contrasto alle nuove povertà”2021-05-19T14:46:46+00:00

Tari, grazie all’accordo coi sindacati agevolazioni per le famiglie reggiane in difficoltà

Nelle scorse settimane l’assessore ai Tributi Lanfranco de Franco e le rappresentanze delle organizzazioni sindacali Cgil-Cisl-Uil hanno sottoscritto l’accordo relativo alle agevolazioni sociali Tari per l’anno 2021. L’accordo prevede una riduzione del 100% della quota variabile (al netto della componente puntuale) per le famiglie con Isee minore o pari a 8.265 euro e una riduzione del 50% della quota variabile (sempre al netto della componente puntuale) per le famiglie con Isee superiore compreso tra 8.265 euro e 12.500 euro. (altro…)

Tari, grazie all’accordo coi sindacati agevolazioni per le famiglie reggiane in difficoltà2021-05-19T13:13:17+00:00

Lavoro, Cisl: ancora pochi i modenesi che percepiscono il premio di risultato

Modena è al quarto posto in Emilia-Romagna nella classifica dei premi di risultato, cioè quella quota di salario ottenuta attraverso la contrattazione aziendale. Con un premio pro capite di 1.110,39 euro percepito nel 2019, i lavoratori modenesi sono preceduti da quelli bolognesi (1.244,45 euro), ferraresi (1.217,05 euro) e parmensi (1.136,88). Il premio di risultato erogato a Modena è comunque superiore a quello medio regionale (1.021,57 euro). (altro…)

Lavoro, Cisl: ancora pochi i modenesi che percepiscono il premio di risultato2021-05-11T09:21:47+00:00

Pensioni, Cisl: «Dare certezze alle persone per progettare il futuro dopo il lavoro»

Via dal lavoro a partire da 62 anni e assegno di garanzia ai giovani. In previsione del superamento di quota 100 (in pensione a 62 anni con almeno 38 di contributi), Cgil Cisl Uil vogliono scongiurare il rischio di un ritorno alla riforma Fornero (67 anni per la vecchiaia o 42 anni e 10 mesi di contributi, 41 anni e 10 mesi per le donne). (altro…)

Pensioni, Cisl: «Dare certezze alle persone per progettare il futuro dopo il lavoro»2021-05-05T10:07:49+00:00
Torna in cima